Benessere organizzativo.
Nel senso autentico.

Il benessere organizzativo è la capacità della tua azienda di promuovere e mantenere il benessere psicologico, fisico e sociale di ogni persona al lavoro, qualunque sia la sua occupazione.
bt_bb_section_bottom_section_coverage_image
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/funziona-scaled.jpg

Benessere organizzativo in 5 mosse.

È il cuore della nostra promessa per la tua azienda. Ed è la nostra specializzazione: siamo la prima società in Italia ad averne fatto il proprio scopo di vita. Perchè dal benessere organizzativo derivano crescita, produttività, efficienza.

Ma non è una nostra invenzione verbale: del benessere organizzativo si parla esplicitamente nel sito del Ministero dell’Università e delle Ricerca, e vi fanno riferimento tre decreti legislativi e una direttiva del Presidente del Consiglio dei Ministri.

Cos’è dunque, realmente, il benessere?

È ciò che ci tocca nel profondo quando capiamo che la nostra unicità esiste davvero, ed è valorizzata dagli altri. Stai pensando che forse questo non riguardi la tua azienda? In realtà il benessere di un’azienda non è diverso da quello della singola persona. Anche la tua azienda è unica e irripetibile. Il suo benessere, anche economico, è la valorizzazione della propria identità.È questo orizzonte a ispirarci: riuscire a mettere ogni persona – e dunque ogni azienda – nelle condizioni di scoprire e valorizzare il proprio potenziale umano. Solo così riuscirà a contribuire realmente al suo benessere e a quello dell’intera azienda in cui lavora.

https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/metodo-1.jpg
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/ricollocamento-scaled.jpg

Queste sono alcune fra le problematiche più comuni.

  • Persone inadatte al ruolo e all’azienda.
  • Processi di lavoro in team improduttivi.
  • Gruppi di lavoro disuniti e scollegati.
  • Inefficienze organizzative.
  • Difficoltà ad attrarre talenti.
  • Incapacità a trattenerli in azienda.
  • Mancanza di motivazioni personali e professionali.
  • Mancanza di motivazioni collettive condivise.
  • Mancanza di comunicazione nelle relazioni interne.
  • Incomprensioni frequenti fra colleghi.
  • Difficoltà evidenti di comunicazione interna
  • Clima in azienda pesante e ostile.
Anche solo una di queste situazioni ti suona familiare? Hai già provato a risolverle internamente senza riuscirci?
bt_bb_section_top_section_coverage_image
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-05.png
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-08.png
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-07.png

Da dove partire? Dal check up del benessere organizzativo.

Il CHECK UP DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO è il primo strumento di cui ti devi dotare. È uno strumento concreto e misurabile.
bt_bb_section_top_section_coverage_image
bt_bb_section_bottom_section_coverage_image