Analisi del Potenziale umano e professionale

bt_bb_section_bottom_section_coverage_image
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-03.png

SCOPO

Cosa può diventare una persona in azienda? Quali sono i suoi talenti ancora inespressi?

A questo rispondiamo con l’Analisi e Valutazione del Potenziale.

FUNZIONAMENTO

Di ciascuna persona valutata siamo quindi in grado di indicare le singole aree di capacità:

qualità intellettuali: problem solving, raccolta di informazioni, elaborazione strategie
capacità relazionali: leadership, negoziazione, restituzione di feedback, coinvolgimento, socialità
capacità emozionali: gestione dello stress, autocontrollo e stabilità emotiva
capacità gestionali: capacità decisionali, di delega
capacità innovative: creatività, predisposizione al cambiamento, flessibilità

Un metodo che utilizziamo spesso per l’analisi del potenziale è l’assessment center: una sessione in cui le persone si cimentano con una moltitudine di test ed esercitazioni.

In questo modo analizziamo gli atteggiamenti con cui i valutati interagiscono fra loro e comprendiamo la loro predisposizione ad affrontare determinati tipi di lavoro.

bt_bb_section_bottom_section_coverage_image
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-03.png
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/analisi-scaled.jpg

RISULTATO

Questo strumento proietta la persona verso il futuro rispetto alle capacità e al ruolo attuali

contribuendo a sviluppare percorsi di carriera sia orizzontali che verticali.

Il vantaggio è duplice: da un lato permette all’azienda di ottimizzare le risorse umane a disposizione, dall’altro conferisce grande motivazione al lavoratore valutato

Volàno Umano

Il metodo in cinque step di Gruppo Vola

1. Le persone giuste

2. Nel posto giusto

3. Nel team giusto

4. Nell'organizzazione giusta

5. Con continua motivazione autoindotta

https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-01-1.png
https://www.gruppovola.it/wp-content/uploads/2021/07/vettoriali-bolle-TRASP-06.png

Da dove partire? Dal check up del benessere organizzativo.

Il CHECK UP DEL BENESSERE ORGANIZZATIVO è il primo strumento di cui ti devi dotare. È uno strumento concreto e misurabile.
bt_bb_section_top_section_coverage_image
bt_bb_section_bottom_section_coverage_image